Mercati di Traiano e Museo dei Fori Imperiali

 Mercati di Traiano e Museo dei Fori Imperiali

DETTAGLI PRENOTAZIONE - MERCATI DI TRAIANO e MUSEO DEI FORI IMPERIALI

Ingresso senza codaPrenotando un ingresso ai Mercati di Traiano, i visitatori potranno visitare questo straordinario complesso monumentale e il Museo dei Fori Imperiali allestito all'interno del complesso stesso.

Indirizzo: Via IV Novembre 94, Roma

Chiusure: 1 gennaio, 1 maggio, 25 dicembre. Il 24 e il 31 dicembre il museo è aperto dalle 9,30 alle 14,00.
Orari disponibili: tutti i giorni dalle ore 9,30 alle ore 19,30.
Il biglietto è giornaliero ed possibile entrare con questo biglietto dalle ore 9,30 fino a chiusura. Il museo chiude alle 19,30. La biglietteria chiude alle 18,30.

Prezzo biglietto intero: 15,50 euro a persona
 (12,50 euro + 3,00 diritto di prenotazione) salvo supplementi obbligatori per mostre temporanee.

RIDUZIONI
Bambini: i bambini con meno di 6 anni (non compiuti) entrano gratis,  e non necessitano di alcuna prenotazione.
Gratuità: portatore handicap e accompagnatore; guide turistiche dell’Unione Europea;  interpreti turistici dell’Unione Europea; soci ICOMOS, membri ICOM e ICCROM e degli istituti di cultura stranieri e nazionali quali Accademia dei Lincei, Istituto Studi Romani, Amici dei Musei di Roma.

Politica di Cancellazione. I biglietti per questa mostra, una volta prenotati non sono né cancellabili né modificabili per nessun motivo e non si avrà diritto ad alcun rimborso in caso di inutilizzo.

SCUOLE: per visite guidate riservate alle scuole si prega di contattare il numero 0552670402 o scrivere una richiesta a info@italy-travels.it

I MERCATI DI TRAIANO
I Mercati di Traiano sono un complesso archeologico dalle caratteristiche assolutamente uniche a Roma. Il monumento ha vissuto l’evoluzione della città dall’età imperiale ai giorni nostri, costantemente riutilizzato e trasformato: da centro amministrativo strategico dei Fori imperiali, a residenza nobiliare, a fortezza militare, a sede prestigiosa di convento, a caserma…in un continuo divenire.
Oltre all’importanza che il complesso monumentale dei Mercati di Traiano ha come testimonianza della fervida attività commerciale della Roma imperiale, oggi i Mercati di Traiano ospitano il Museo dei Fori Imperiali di cui i Mercati di Traiano erano parte integrante, come insieme di edifici destinati ad amministrare attività e funzionamento del più grande e famoso dei Fori, quello voluto dall’imperatore Traiano.
L’esteso complesso di edifici romani in laterizio, conosciuto col nome convenzionale di Mercati di Traiano, è miracolosamente giunto fino a noi dal cuore della città antica, in stretto legame con le grandi piazze dei Fori Imperiali, e tuttora si trova nel centro della città moderna.

Per regolarizzare e sostenere il taglio realizzato sulle pendici del colle Quirinale fu progettato un complesso sistema di concamerazioni su sei livelli, realizzato applicando in maniera esemplare la duttile tecnica costruttiva del cementizio e vari tipi di coperture a volta.

IL MUSEO DEI FORI IMPERIALI
Con la denominazione “Fori Imperiali” sono indicati i cinque complessi monumentali di committenza imperiale costruiti in continuità topografica con il Foro Romano di età regio-repubblicana e in sua sostituzione religiosa, politica ed amministrativa.
Per il loro impianto fu modificata l’orografia e vennero sacrificate parti abitate e strutture pubbliche, anche sacre.
Ogni complesso è stato progettato in rapporto concettuale e fisico con i precedenti, e con essi comunicava attraverso aperture sui diversi lati.
Dal punto di vista urbanistico-architettonico, i Fori sono piazze monumentali porticate con esedre, con impianto assiale e centralizzato; di forma quadrangolare, presentano dimensioni ed orientamento differenti, in relazione agli spazi e, in parte, alle strutture preesistenti; il lato di fondo era enfatizzato dal tempio dedicato alla divinità protettrice dell’imperatore, la cui presenza era evocata ripetutamente mediante la sua rappresentazione a cavallo o su quadriga, le iscrizioni con il suo nome e i riferimenti simbolici delle iconografie e dei motivi decorativi.
Il Museo dei Fori Imperiali trova la sua ideale collocazione all'interno del complesso monumentale dei Mercati di Traiano. Il museo  
si propone di illustrare le architetture antiche dei Fori Imperiali e la loro decorazione architettonica e scultorea. Sono presentate le ricomposizioni di alcune partiture degli edifici antichi, realizzate con frammenti originali, calchi e integrazioni modulari in pietra, secondo la scelta museografica della reversibilità, che hanno lo scopo di restituire al visitatore la percezione della loro originaria tridimensionalità e di far apprezzare la ricchezza dei programmi figurativi, strumenti della propaganda imperiale.

 

 Prenota
Totale risultante: ...,...

SERVIZIO ASSISTENZA

Per assistenza chiama l'ufficio prenotazioni.
Il servizio clienti è a vostra disposizione dal lunedì al venerdì dalle 10,00 alle 17,00.

numero telefono

In caso di malfunzionamento del numero principale chiamare i seguenti numeri di emergenza: (+39) 055-5321181/055-5321180)

metodi pagamento

Domus-Aurea